fbpx
Orario di visita: Lun | Sab 9.00 | 19.00
Chiama ora +393667441940

Aumento degli zigomi

Il trattamento di aumento degli zigomi

Trattamento di aumento degli zigomi

Alcuni inestetismi della regione palpebrale possono essere corretti con tecniche impensabili fino a qualche anno fa.

L’introduzione del PLEXR®, per esempio, per la Chirurgia non ablativa ha rappresentato una soluzione per molti Pazienti.

Questa metodica, infatti, consente di correggere alcuni inestetismi della regione palpebrale senza dover ricorrere alla Chirurgia.

La blefaroplastica è senz’altro uno degli interventi maggiormente richiesti dai pazienti di tutto il mondo; è una metodica ottimale per il trattamento dell’eccesso cutaneo delle palpebre; è però un intervento chirurgico vero e proprio per la rimozione della pelle che richiede un’anestesia locale, prevede punti di sutura, medicazioni e successivi controlli; un iter che spesso il Paziente non vuole sostenere.
La chirurgia non ablativa PLEXR® rappresenta un’alternativa in tutti quei casi in cui l’esubero cutaneo non è particolarmente pronunciato. Usando questo unico dispositivo medicale, studiato per effettuare correttamente la blefaroplastica non ablativa, si evita qualsiasi tipo di complicanza.
La tecnica è piuttosto semplice; attraverso l’applicazione di questo strumento sulle palpebre, siamo in grado di accorciare la cute in eccesso, riducendo l’esubero.
Il trattamento è sicuro e molto efficace e ha una durata di solito compresa entro i 10 minuti.
Rispetto alla blefaroplastica tradizionale, la blefaroplastica senza bisturi ha il vantaggio di non dare le comuni complicanze, quali il sanguinamento o l’ematoma sottocutaneo.

Preparazione all’intervento chirurgico

Trattandosi di una pratica ambulatoriale, non è richiesta alcuna preparazione specifica.

Anestesia

Occasionalmente viene effettuata una blanda anestesia locale.

Profilassi antibiotica

La profilassi antibiotica non è necessaria.

Modalità di intervento

L’intervento può essere eseguito ambulatorialmente.

Risultati

La blefaroplastica non chirurgica con PLEXR® garantisce risultati soddisfacenti in tutti quei casi in cui l’esubero cutaneo non è troppo rilevante.
Pur trattandosi di un intervento di breve durata, non bisogna però dimenticare che l’entità del miglioramento è correlata alla situazione di partenza. L’intervento non arresta il normale processo di invecchiamento dei tessuti, di conseguenza, la durata del risultato è legata ai processi di invecchiamento individuali. Tuttavia, il risultato è soddisfacente per un lungo periodo.